Biscotti alla Panna con semi di Nigella Sativa e aroma di Spezie

Ieri ho avuto una voglia improvvisa di impastare e sfornare biscottini! Quale momento migliore se non la domenica pomeriggio? Da un po’ mi ero ripromessa di provare i Semi di Nigella Sativa che ho ricevuto tra i premi per la vittoria del contest di Orodoriente. Questi semi hanno un sapore molto particolare, non saprei descriverlo. Sono amarognoli e con un retrogusto quasi di liquirizia, nei biscotti sono deliziosi! Ho voluto abbinarci un mix di spezie un po’ insolito, ma la decisione è stata perfetta. Ecco le spezie che ho utilizzato:

I biscotti sono morbidissimi e il sapore pieno della panna è ammorbidito dalle spezie, dai semini e dalla dolcezza della vaniglia..mi sono piaciuti veramente tanto!

Ingredienti:
100g di panna fresca
50g di burro
40g di zucchero a velo
50g di zucchero di canna
1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
1/2 cucchiaino di miscela di spezie (pepe di cayenna,pepe della jamaica,cannella, chiodi di garofano,zenzero,
noce moscata)
2 cucchiaini di semi di Nigella Sativa
200g di farina 00
1 cucchiaino di lievito per dolci

Procedimento:
Mescolate il burro morbido con lo zucchero, creando una pasta omogenea. Aggiungete la panna, la vaniglia, i semi e le spezie. Mescolate bene cercando di schiacciare un po’ il composto con il cucchiaio, così i semi si romperanno un po’ e sprigioneranno ancor di più il loro aroma.
Aggiungete la farina che avrete precedentemente setacciato con il lievito, e impastate brevemente il tutto con la punta delle dita. Stendete la pasta non troppo sottile e tagliate i biscotti. Infornateli in forno caldo a 170° per circa 15-20 minuti.
Lasciateli raffreddare su una gratella.
E il tè è servito!

Con questi biscottini partecipo al contest di Silvia di Mela’s Kitchen:

Commenti

  • Fantastici!m’ispirano proprio un sacco così speziati..’sta nigella però non l’ho mai vista! se mai dovessi trovarla, mi ricorderò di loro;)

    Rispondi
    • Foto del profilo di Facebook

      Lu io che amo così tanto le spezie non potevo non provarla!! 😉
      e devi provarla anche tu!! neanch’io prima di riceverla ne conoscevo l’esistenza..

      Rispondi

Commenta

Powered by themekiller.com watchanimeonline.co