Buche de Noel (ovvero Tronchetto di Natale)

Quest’anno sulla mia tavola di Natale c’era lui: il classicissimo e immancabile Tronchetto!!
Che buono..si scioglie in bocca ed è molto carino da vedere! Dopo anni che lo rimiravo, frenata forse dalla difficoltà, quest’anno mi sono lanciata e sono stata talmente soddisfatta!!
Per la ricetta del biscuit mi sono appoggiata al mitico Nanni, che ormai è un’istituzione per me..chissà che questo 2013 non mi dia l’opportunità di partecipare ad un suo corso sul cioccolato!!
Io però ho realizzato come ripieno una crema con ricotta e scaglie di cioccolato bianco.. la preferita di mio padre! Ed ecco a voi la ricetta..dovete provarlo! 😉

Ingredienti:

Per il rotolo:
55g di tuorli
135g di uova intere
75g di zucchero
80g di albumi
70g di zucchero
60g di farina
15g di cacao amaro
Essenza di vaniglia

Per il ripieno:
400g di ricotta
24g di zucchero a velo
40g di cioccolato bianco a pezzettini
un pizzico di cannella (circa 4g)
un cucchiaio (circa 10g) di salsa al caramello salato

Per la decorazione:
160g di cioccolato fondente
180g di panna fresca
15g di burro

Procedimento:
Per prima cosa preparate il rotolo:
Unite i tuorli alle uova intere e sbattere bene e a lungo con la prima dose di zucchero. Dovete ottenere un composto bianco e spumoso. Sbattete a neve ferma gli albumi, aggiungete la seconda parte di zucchero e continuate a montare.
Con una spatola unite gli albumi al composto di uova, alternandoli con la farina e al cacao settacciati bene. Aggiungete anche qualche goccia di essenza di vaniglia. Imburrate la placca del forno, ricopritela con la carta da forno e imburrate anche questa. Versate il composto sulla teglia e dategli una forma rettangolare.
Infornate in forno caldo a 220° per 10 minuti circa. Controllate la cottura!
Toglietelo dal forno, dopo pochi minuti capovolgete il biscuit su un foglio di carta forno leggermente cosparso di zucchero e staccate delicatamente la carta da forno su cui ha cotto.

Mentre si intiepidisce, preparate la farcia: montate con le fruste la ricotta con lo zucchero a velo, quindi aggiungete il cioccolato bianco ridotto in piccoli pezzettini e aggiungete la cannella.
Con l’aiuto di una spatola, spalmate la crema di ricotta sul buiscuit e arrotolatelo delicatamente. Avvolgetelo in un telo e lasciate riposare in frigorifero.
Nel frattempo preparate la ganache. Tagliate a scaglie il cioccolato e fate sobbollire in un pentolino la panna con il burro. Versate la panna calda sul cioccolato e mescolate bene finchè tutto il cioccolato è ben fuso. Mettete la ganache in freezer per circa 15 minuti mescolando di tanto in tanto per non far rapprendere la crema.

Tagliate le due estremità del tronchetto. Quindi tagliate in diagonale una porzione del dolce e adagiatela sul lato, fate lo stesso con una parte più piccola per dargli la forma del tronco con due diramazioni.
Mettete la ganache in una sac à poche con punta a stella e decorate il tronchetto. Io ho voluto creare sul tronchetto un effetto neve, per farlo ho utilizzato della meringa, che avevo avanzato da questa ricetta sbriciolata e ridotta in polvere.
Il tocco natalizio di rosso l’ho creato con i chicchi di melograno.
Buon Natale! 🙂

E al contest di Aria in Cucina:

Commenti

  • è incredibilmente bello da vedere….nei suoi colori, nella sua morbidezza….chissà che meraviglia deve essere assaporarlo!!! sei bravissima davvero!!!

    Rispondi
  • Foto del profilo di Facebook

    Grazie Filo! sei sempre dolcissima! 😀
    che dire..questo mi è piaciuto proprio tanto! io adoro tutti i dolci..ma questo mi ha entusiasmato! la ganache grazie alla sac à poche fa proprio l’effetto della corteccia del ceppo.. e poi il biscuit si scioglie in bocca..una goduria!

    Rispondi
  • Buongiorno Alessia, molto bello il tronchetto, sono contento la ricetta del biscuit ti sia piaciuta!

    Ho pubblicato il link anche nella pagina di Facebook relativa al blog
    https://www.facebook.com/pages/La-Vetrina-del-Nanni/175956922439034

    A presto!

    Rispondi
  • Foto del profilo di Facebook

    Buongiorno a te..che onore! Grazie! 😉

    Rispondi
  • bellissimo complimenti!Ti chiedo solo di quantificare il peso dei cucchiai di zucchero a velo.Grazie e buone feste

    Rispondi
  • Foto del profilo di Facebook

    Certo! li peso e correggo subito! 😀

    Rispondi
  • Fantastico, sei stata bravissima….. complimenti…. Baci ^.^.. chissà com’ è buono!!!!

    Rispondi
  • Foto del profilo di Facebook

    sì mi è piaciuto davvero tanto..una ricetta buonissima!

    Rispondi
  • […] che bavarese sia! Mai scelta più azzeccata! Essendomi innamorata della pasta biscuit, fatta per il Tronchetto di Natale, volevo realizzare una bavarese in pasta biscuit..ma bicolore! E l’idea l’ho trovata […]

    Rispondi
  • ciao! grazie, è veramente molto bello questo tronchetto! lo inserisco e ti faccio in bocca al lupo, però ti specifico che se il banner non sarà inserito anche nella homepage la partecipazione non verrà considerata valida, l’azienda passa a ricontrollare, grazie, ciao!

    Rispondi
  • Foto del profilo di Facebook

    Ciao Aria! io i banner non li metto nella home page..li metto nella pagina dedicata.. non va bene? non li ho mai messi sulla homepage!
    http://ilpandizenzero.it/sito/contest/

    Rispondi
  • Ciao Alessia, grazie per aver partecipato con il tronchetto di natale che è divino e ti è riuscito alla perfezione ^_^
    Tiziana

    Rispondi
  • Foto del profilo di Facebook

    grazie a te Tiziana! un bacione

    Rispondi
  • […] Pasta biscuit […]

    Rispondi
  • […] Biscuit (io ho fatto mezza […]

    Rispondi
  • mamma che voglia che mi hai fatto venire Ale!

    Rispondi

Commenta

Powered by themekiller.com watchanimeonline.co