Caramel and Strawberry Cheesecake

Qualche giorno fa ho pubblicato sulla pagina Facebook un piccolo sondaggio: Quale dolce vi piacerebbe trovare sul mio blog? E tra le varie opzioni quella più votata è stata “dolci senza cottura”. Non potevo non accontentarvi, siete la mia forza! 😉
E allora eccomi qui con una fresca e golosa cheesecake..peccato che fuori faccia freddissimo e piova a dirotto.. :'(
Più che una cheesecake ci starebbe bene una cioccolata  calda.. Ma noi vogliamo il sole e proviamo a convincerlo a saltar fuori con questa cheesecake!
Io persevero nei miei esperimenti (spesso fallimentari)  con l’agar agar.. ancora non ho trovato la giusta proporzione e la cheesecake una volta tolta dal frigo ha ceduto un pochino.. peccato! Però il gusto è divino!!

Ingredienti:
Per la base:
200g di biscotti secchi
10g di cioccolato fondente
100g di burro fuso
20g di farina o granella di nocciole
Scaglie di zucchero di canna caramellato

Per il ripieno:
300g di formaggio spalmabile (io uso metà ricotta e metà mascarpone)
150g di panna montata
80g di zucchero a velo
50g di fragole tagliate a fettine
1 cucchiaino colmo di dulche de leche o salsa al caramello
2 fogli di gelatina alimentare (o per chi vuole sperimentare 3 cucchiaini colmi di agar agar)
2 cucchiai di acqua

Per la decorazione:
50g di dulche de leche o salsa al caramello
Fragole


Procedimento:
In un mixer tritate finemente i biscotti, quindi aggiungete le nocciole, il cioccolato fuso e lasciato intiepidire, e infine il burro fuso e freddo. Per ultimo aggiungete le scaglie di zucchero.
Ponete il composto per la base in una teglia a cerniera (20 cm di diametro), rivestita con carta alluminio o pellicola alimentare, e schiacciatelo bene con un cucchiaio. Lasciate riposare in congelatore mentre preparate la crema del ripieno.
Nello stesso mixer mettete il formaggio, lo zucchero e il caramello e fate amalgamare bene tutti gli ingredienti.
Se usate l’agar agar: in un pentolino fate bollire i due cucchiai di acqua e fatevi sciogliere l’agar agar.
Se usate la gelatina: fatela ammorbidire nell’acqua, quindi strizzatela e fatela sciogliere in un pentolino con i due cucchiai di acqua.
Aggiungete la gelatina nel mixer con la crema di formaggio e fatela incorporare bene.
Unite al composto la panna ben montata, con movimenti delicati.
Prendete la teglia con la base di biscotti, versate 1/3 di crema al formaggio, coprite con le fettine di fragole e, se volete, delle scaglie di zucchero di canna, quindi altra crema, altre fragole e terminate con la crema.
Versate il dulche de leche sulla cheesecake e create un effetto un pochino marmorizzato con una forchetta. Decorate a piacere con le fragole.
Se il dulche de leche dovesse essere troppo solido, scaldatelo un pochino in un pentolino a fuoco basso.
La torta deve riposare in frigorifero almeno 4 ore, meglio una notte intera.

 

Non contenta della consistenza.. e con la voglia di gelato.. ho messo una parte del cheesecake nel congelatore.. ne è uscito un delizioso semifreddo gelato! Buonissimo!! Provare per credere.. 😀

 

Con questa ricetta partecipo al contest di una fetta di paradiso “I love Cheesecake”:

 

Commenti

  • E come ho già detto: la parola caramello basta e avanza per farmi venire l’acquolina in bocca, poi insieme alle fragole e allo zucchero di canna è proprio la mia fine!! 🙂 non importa che sia ceduta un pochino, solo facendo qualche piccolo errore (e tu ne fai pochissimi, sei davvero brava!) si può imparare al meglio!
    Visto che finora ho preparato e assaggiato solo una cheesecake, avrei mangiato volentieri una fettina di questa delizia 🙂

    Rispondi
    • Foto del profilo di Facebook

      Eheh Ogni tanto l’errore ci scappa.. ma diciamo che la mia testardaggine è alta..e non mi fermo qui.. vincerò io contro l’agar agar..prima o poi.. 😀
      Grazie Giada!! Se vuoi venire ti aspetto per l’assaggio!
      un bacino

      Rispondi
  • Per combattere questo clima di novembre (!) ogni dolce va bene, purchè sia grande, morbido e goloso… come questo! 😉

    Rispondi
    • Foto del profilo di Facebook

      Hai ragione Francy!! 😀 per me va bene anche piccolo..sono una patita di monoporzioni!!
      Un bacione e un buon weekend!

      Rispondi
  • Esterrefatta Ale, io faccio l’appello e tu corri! 🙂
    Grazie per questa ricetta, inserisco subito!
    Vale

    Rispondi
    • Foto del profilo di Facebook

      Eh certoo!! 😀 ci tenevo a partecipare al tuo bel contest! un bacione bella!

      Rispondi

Commenta

Powered by themekiller.com watchanimeonline.co