crostata mandorle e cioccolato

Crostata Cioccolato & Mandorle

Chi ha detto che il cioccolato non si apprezza d’estate? Niente di più sbagliato! Questa crostata è meravigliosa..si scioglie in bocca ed ha un sapore celestiale!
Ieri navigavo sul mio blog preferito e appena ho visto questa ricetta non ho avuto più dubbi! Perfetta per festeggiare la giornata di oggi, un po’ speciale per me, e la fine degli esami universitari.. Ora manca solo la tesi! 😉
Ma ora veniamo alla meravigliosa ricetta del buon Nanni.. non poteva che essere lui!

A noi è piaciuta veramente tanto (l’ho fatta ieri sera e oggi ne è già sparita metà..), spero anche a voi.

Crostata mandorle e cioccolato

Ingredienti:
Per la pasta frolla (una delle migliori che io abbia mai provato!)
150g Burro
1/2 bacca di Vaniglia
130g di Zucchero
60g di Uova (per me un uovo e un goccio di latte)
Sale un pizzico
300g Farina 00

Marmellata di fragole

Per l’impasto di mandorle e cacao
80g Burro
80g Mandorle macinate a polvere
100g di Zucchero
2 uova intere
75g di Farina
20g di Cacao amaro

Procedimento:
Preparate la frolla mescolando il burro morbido con lo zucchero e i semi di vaniglia, aggiungete l’uovo sbattuto a filo e mescolate. Infine unite la farina con un pizzico di sale e impastate ottenendo un composto omogeneo.
Fate riposare in frigorifero la pasta, avvolta nella pellicola, per qualche ora.

Stendete la frolla in una tortiera di 20 cm di diametro leggermente imburrata. Spalmatevi un velo sottile di marmellata di fragole, quindi rimettetela in frigo.
Preparate il ripieno montando con le fruste il burro. In un mixer miscelate la farina di mandorle con lo zucchero e unitela al burro, continuando a montare.
Unite quindi le uova a filo e continuate a sbattere. Infine aggiungete la farina, mescolata al cacao amaro e setacciata, al composto, mescolando dal basso verso l’alto per non smontare il tutto.
Versate il ripieno sul guscio di frolla e cuocete in forno caldo a 160° – 170° per circa 30 minuti.
Quindi sfornate e lasciate raffreddare. Una volta fredda riponete la torta in frigorifero.

Crostata frangipani
Io l’ho decorata con una ganache fluida al cioccolato fondente e delle lamelle di mandorle.
Per la ganache:
200g di panna fresca
195g di cioccolato fondente
20g di miele

Scaldate la panna in un pentolino con il miele, quando è ben calda versatela sul cioccolato ridotto in scaglie e mescolate bene. Otterrete una goduriosa e densa crema al cioccolato, che versata sulla torta e messa a riposare in frigorifero diventerà solida ma morbida e vellutata.

Crostata cioccolato e mandorle

crostata olandese

 

Con gli avanzi della crostata ho realizzato una mini crostata cuoriciosa.. che ha addolcito e resto speciale la nostra colazione! 😉
crostata fragole

Commenti

  • Questa torta è appena entrata nella mia lunghissima lista delle ricette da provare, dev’essere paradisiaca! Grazie per averla condivisa con noi 😀

    Rispondi
    • Foto del profilo di Facebook

      E’ divina davvero Giada! ne so qualcosa di lunghe, infinite liste di ricette da provare.. 😀

      Rispondi
  • Ah! Allora l’hai fatta davvero!! 😀
    Non lo avevo capito, per me è stata una bella sorpresa, grazie!

    Certo si presenta bene anche con le mandorle a lamelle, hai scelto un’ottima soluzione, brava!

    Buona serata e a presto!

    P.S.: anche d’estate si apprezza eccome il cioccolato!!! ;-D

    Rispondi
    • Foto del profilo di Facebook

      Scherzi!? appena l’ho vista l’ho provata subito..ed è strepitosa!! non sarà mai bella come la tua.. ma che bontà!
      Grazie mille per la ricetta..ormai le tue sono una garanzia! Vengono tutte splendidamente!
      A presto e grazie di essere passato! 😉

      Rispondi
  • Aspetta la stagione giusta e sono convinto che la farai anche più bella della mia! 🙂

    Grazie ancora a te e a presto!

    Rispondi
  • […] Pasta sablè (io ho aggiunto alla ricetta 5g di cacao e 5g di farina di castagne, togliendo 10g di […]

    Rispondi
  • […] Pasta sablè Per la crema al cioccolato: 3 tuorli 60g di zucchero  di canna 200g di cioccolato fondente 250g di […]

    Rispondi

Commenta

Powered by themekiller.com watchanimeonline.co