crostata fragole, cioccolato e crema di mandorle

Crostata Primaverile con Fragole, Cioccolato e Crema di mandorle

La primavera da sempre è la mia stagione preferita, seguita dal nevoso inverno. Amo i frutti e i fiori della primavera, l’aria frizzantina.
Quest’anno più che mai voglio riempirmi solo di cose belle, di pensieri positivi, voglio eliminare tutta la negatività che ho in me e soprattutto le persone e i pensieri negativi che ho intorno! E cosa c’è di meglio per pensare a cose belle se non i colori della primavera?
Questa crostata l’ho preparata l’anno scorso, pensavo di aver perso le foto invece per fortuna le ho ritrovate e così la voglio condividere con voi! A noi è piaciuta tanto!
Ormai vedo continuamente sul web immagini di fragole, frutti di bosco, tanti prodotti non di stagione. Io sto sempre attenta alla stagionalità dei prodotti, compro pochissimi prodotti fuori stagione. A volte mi lascio tentare solo dai lamponi perchè tanto questi frutti purtroppo vengono il più delle volte coltivati in serra tutto l’anno. Le fragole invece ricordiamoci che sono frutti della primavera inoltrata..mi sento male a veder foto di fragole a gennaio…
Ma poi ovviamente ognuno è libero di fare ciò che vuole..

crostata fragole, cioccolato e crema di mandorle

La ricetta della mia ennesima crostata, le adoro!

crostata fragole, cioccolato e crema di mandorle

Ingredienti per una crostata di 18cm di diametro:
Per la frolla
120g di farina di farro
100g di farina di tipo 2 o semintegrale
5g di cacao amaro
48g di acqua
48g di olio di semi
1 pizzico di cannella in polvere
90g di zucchero di canna grezzo
1 pizzico di cremor tartaro
1 pizzico di bicarbonato

Per la ganache
90g di latte di mandorle
10g di olio di cocco o burro di cacao
120g di cioccolato fondente al 55%

Per la crema di mandorle
200ml di latte di mandorle
16g di maizena
20g di zucchero di canna a velo

Fragole in quantità a piacere
Scaglie di cioccolato

crostata all'olio
Procedimento:
Preparate la frolla facendo sciogliere lo zucchero nell’acqua a fuoco basso. Tenete da parte e lasciate intiepidire.
In una ciotola unite le farine, il cacao, la cannella, il cremor tartaro e il bicarbonato setacciandole velocemente con la frusta a mano. Aggiungete l’olio e l’acqua con lo zucchero impastando rapidamente. Create una pallina di impasto che farete riposare in frigorifero, avvolta da pellicola, per circa mezzora.

Scaldate il latte di mandorle con il burro di cacao senza portarlo ad ebollizione. Togliete dal fuoco e aggiungete il cioccolato fondente ridotto in scaglie. Mescolate finchè tutto il cioccolato sarà completamente sciolto.

Stendete la frolla e rivestite una tortiera o un anello per torte di 18cm di diametro. Se vi avanza della frolla potete fare dei biscottini e una volta cotti immergerli per metà nel cioccolato fondente, sono ottimi!

Bucherellate la pasta e infornate in forno caldo a 180° per circa 10 minuti.
Togliete la base dal forno e versatevi sopra la ganache che sarà ancora liquida. Riponete tutto in un luogo fresco e lasciate raffreddare. Quindi spostate la torta in frigorifero per qualche ora.

In un pentolino, meglio se antiaderente, mescolate insieme il latte di mandorle, la maizena setacciata e lo zucchero di canna a velo. Ponete su fuoco medio e mescolate finchè raggiungerà la densità desiderata. Versate in una ciotola fredda e coprite con pellicola alimentare a contatto. Lasciate raffreddare bene.
Una volta fredda montatela leggermente con le fruste elettriche.

Riprendete la crostata, posizionate delle fettine di fragole su tutta la superficie e decorate con la crema di mandorle, le scaglie di cioccolato e se volete ancora fragole.

crostata vegan alle fragole

 

Con questa ricetta partecipo al contest “Sapori di Pasqua e colori di primavera

banner contest

Commenti

  • Resto sempre così 0_o (nel senso buono) quando vedo i tuoi gusci di crostata così perfettamente perfetti e pure senza uova….ma si mantengono in cottura?E quando le estrai dallo stampo restano proprio così? Perché io tempo sempre allo spatasciamento per la mancanza del collante-uovo.
    Anche io prediligo prodotti di stagione, difatti nel mio frigo solo mele, pere ed arance, null’altro. Come arriva aprile farò incetta di fragole e forse forse proverò la tua crostata.
    Ti abbraccio forte forte, e se non mi vedi passare stai tranquilla, arriverò, in ritardo, ma arriverò!

    Rispondi
    • Foto del profilo di Facebook

      Proprio perfetta non è! Con altre frolle se non metto carta forno e legumi non tiene ma questa la adoro! Avendo praticamente zero lievito come la metti sta! Io bucherello bene prima di infornare e se durante la cottura la vedo alzarsi apro il forno bucherellato dove ha fatto la bolla e torna piatta! 😉

      Rispondi
  • […] Ingredienti per una torta di 16cm di diametro: Pasta frolla […]

    Rispondi
  • che bella crostata di primavera…grazie ancora, vado ad inserirti subito!

    Rispondi
  • che bella …e sicuramente ottima
    complimenti!

    Rispondi
    • Foto del profilo di Facebook

      Grazie! 😉 questa frolla con l’olio è buona e leggera!

      Rispondi
  • Che dolcezza divina: elegante e raffinata quanto buona 🙂

    buon pomeriggio

    Rispondi
    • Foto del profilo di Facebook

      Grazie! adoro l’abbinamente fragole e cioccolato!

      Rispondi
  • grazie provo e poi ti dico

    Rispondi
    • Foto del profilo di Facebook

      L’hai provata Patrizia? fammi sapere!

      Rispondi

Commenta

Powered by themekiller.com watchanimeonline.co