Bavarese pesche e pistacchio

Mini Bavarese alla pesca e aroma di pistacchio

Adoro le sperimentazioni e quando mi viene qualche idea..devo applicarla subito!
Parto con il dire che volevo assolutamente mostrarvi questo abbinamento..che ho trovato buonissimo..però questa bavarese va migliorata! Cede un po’ e non è perfetta! Dovrò fare un corso sui dolci al cucchiaio..mi danno sempre qualche problema..non so perchè!

L’abbinamento di cui vi parlavo è la pesca con il pistacchio..ci pensavo da tempo e la torta ricotta e pere che ho realizzato qualche giorno fa, mi ha acceso la lampadina! Ho fatto un biscotto al pistacchio che fa da base ad una delicata bavarese alla pesca.

Bavarese pesche e pistacchio
Ingredienti per 3 mini bavaresi:
Per la base biscotto
50g di albumi a temperatura ambiente
30g di zucchero semolato fine

45g di farina di piastacchio
35g di zucchero
15g di farina 00

Per la bavarese
170g di polpa di pesca
6g di gelatina in fogli o 4g di agar agar
150g di latte
50g di tuorli
60g di zucchero
180g di panna fresca montata

bavarese alle pesche
Procedimento:
Montate a neve ben ferma gli albumi con la prima dose di zucchero. In una ciotola mescolate il restante zucchero e le farine. Unite delicatamente gli ingredienti secchi agli albumi, mescolando con una spatola.
Con una formina tonda create dei dischi di pasta biscotto sulla placca del forno, foderata di carta forno, e infornate a 180° per circa 10 minuti.
Sfornateli e lasciateli intiepidire, quindi avvolgeteli con la pellicola alimentare.

In un pentolino fate scaldare le pesche con un goccio d’acqua e un pizzico di cannella. Quando la polpa sarà ammorbidita, frullatela bene.
Preparate la salsa inglese come base della bavarese. Sbattete i tuorli con 40g di zucchero, aggiungetevi il latte fatto scaldare leggermente e mescolate. Ponete la crema sul fuoco, fatela cuocere pochi minuti, fino a quando si addensa e “vela” il cucchiaio. Non cuocetela ulteriormente.
Unite il restante zucchero e la gelatina ben strizzata o l’agar agar, mescolando fino a quando si sarà sciolto. Aggiungete anche la polpa di pesche e lasciate raffreddare la crema. Quindi unitevi la panna semimontata.

bavarese pesche e biscotto al pistacchio
Montate le mini bavaresi: alla base del dischetto di acciaio ponete una base biscotto, quindi sopra versatevi la crema e ponete in frigorifero almeno 6 ore, io l’ho preparate il giorno prima.
Se volete potete decorarle con della gelatina di pesche o una salsa di frutta.
Io ho deciso di lasciarle al naturale, avevo troppa fretta di assaggiarle! 😉

bavarese alle pesche

 

Con questa ricetta partecipo al contest di Una fetta di Paradiso:

Commenti

Commenta

Powered by themekiller.com watchanimeonline.co