torta al limone pan di zenzero vegan

Torta Lady Grey

Una torta profumata, resa elegante dall’aggiunta del tè Lady Grey aromatizzato al bergamotto e altri agrumi, che dà a questa torta un carattere in più!
Avevo tanta voglia e curiosità di provare le mie nuove pentole per la cottura di torte sul fornello.
Questa torta soffice, ma morbida e umida, non asciutta, è stata cotta sul fornello grazie alle pentole antiaderenti di Crafond!
Ultimamente, per diversi motivi, non ho molto tempo per contest e collaborazioni, ma quando Romina di Crafond mi ha contattato ero veramente contenta di provare delle padelle totalmente fatte in Italia (ormai rarissime da trovare) e prodotte artigianalmente nella zona in cui vivo. La cottura sul fornello lascia la torta un po’ più umida, ma mi permette di creare torte anche in estate, senza dover accendere il forno!
Questa volta ho pensato ad una torta profumata, con succo di limone e tè.

torta con pentola crafond
Ingredienti per una torta di 20cm di diametro:
280g di farina
50g di farina di mandorle o altra farina
50g di fecola di patate o maizena
1 bustina di lievito per dolci naturale
60g di zucchero di canna integrale
50g di sciroppo d’acero o malto di riso
70g di olio di semi
140g di panna di riso da cucina
1 pizzico di sale
Scorza e succo di 1 limone bio
Tè nero agli agrumi (con limone, arancia e bergamotto) q.b.

torta al limone e bergamotto con tè nero
Procedimento:
Per prima cosa riempite un pentolino con circa 400ml di acqua, scaldatela e lasciate in infusione una bustina o un cucchiaio di tè sfuso per almeno 5 minuti. Io ho usato questo tè.
In una ciotola unite le farine, il lievito, lo zucchero e il sale. A parte, con il frullatore ad immersione, frullate la panna vegetale con l’olio di semi. Aggiungete questi ingredienti a quelli secchi, unite il dolcificante, la scorza e il succo di limone. Mescolate con una spatola e versate poco per volta il tè, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
Versate l’impasto nella pentola (non occorre oliare e infarinare perchè questa padelle hanno un ottimo rivestimento antiaderente SENZA PFOA), coprire con il coperchio e lasciar cuocere a fiamma bassissima per circa un’ora o un’ora e mezzo. Vi consiglio di sollevare il coperchio meno volte possibile, ma verso metà cottura sollevate e asciugate il coperchio da eventuale vapore. Io dopo circa 50 minuti di cottura ho capovolto la torta e lasciato cuocere dall’altro lato, che altrimenti resta più umido.
Lasciate raffreddare la torta nella padella, quindi estraetela e servitela.

torta al limone pan di zenzero vegan
Io l’ho accompagnata con una glassa preparata semplicemente con zucchero a velo e tè lady grey e fragole fresche.

torta al limone e tè lady grey

Commenti

  • Ciao scusami volevo farti una domanda forse anche un po stupida; però visti che questa torta sembra buonissima ma non ho questa pentola, si può fare anche nel forno classico? E se si qual è il tempo di cottura? 🙂

    Rispondi
    • Foto del profilo di Facebook

      Certo Francesca! Puoi cuocerla come una torta normale, in forno ventilato a 170° oppure statico 180°, come sei abituata a fare di solito.. calcola circa 30-40 minuti di cottura: fai sempre la prova con lo stuzzicadenti! 😉

      Rispondi
  • Complimenti per le tue ricette! Sei bravissima! Ti posso chiedere se questa torta si può fare anche in forno? E nel caso con quale modalità? Grazie! Claudia

    Rispondi
    • Foto del profilo di Facebook

      Ciao Claudia! Grazie! Certo come ho scritto sopra puoi cuocerla come una torta normale, in forno ventilato a 170° oppure statico 180°, come sei abituata a fare di solito.. calcola circa 30-40 minuti di cottura: fai sempre la prova con lo stuzzicadenti!

      Rispondi
  • Questa è davvero uno spettacolo!
    Buon pomeriggio Ale e buon lavoro ♡♡♡

    Rispondi
    • Foto del profilo di Facebook

      Grazie Vale!! <3

      Rispondi
  • Ricetta interessantissima!!! E visto che si puo’ fare in forno,vado subito a comprare gli ingredienti e la provo!! GraZie per i magnifici spunti e in bocca al
    Lupo per i tuoi sogni!

    Rispondi
    • Foto del profilo di Facebook

      Grazie Alessandra! Certo puoi cuocerla come una torta normale! Fammi sapere!

      Rispondi

Commenta

Powered by themekiller.com watchanimeonline.co