torta pesche amaretti mandorle

Torta Soffice con Pesche e Mandorle in crosta di Amaretti

Che gioia trovarsi a fare colazione in una fresca mattina di fine agosto con una torta così deliziosa!
Ieri sono tornata a casa, nella mia Siena, anche se tra pochi giorni partirò di nuovo..nemmeno disfo le valigie!
Appena messo piede in casa, sarà l’aria di casa, sarà la mia cucina, mi è scoppiata la voglia di pasticciare! Ritrovare le mie farine, i miei attrezzi e il mio adorato marmo per il temperaggio del cioccolato!
C’è chi appena tornato a casa si riposa, sistema le valigie.. io invece sono corsa in cucina! Aimè purtroppo la dispensa piangeva, quindi ho dovuto inventarmi qualcosa con quello che avevo.. ovvero principalmente pesche, amaretti, cioccolato (che non manca mai!) e dulche de leche.
L’idea è nata da questa ricetta del Nanni, per poi arrivare ad una torta completamente diversa..

torta pesche amaretti mandorle

Ingredienti:
75g di burro morbido
70g di zucchero di canna
2 uova
50g di farina 00
25g di farina di grano saraceno
50g di farina di mandorle
1 cucchiaio di lievito per dolci
Lime
1 pizzico di sale
1 pizzico si cannella
50g di amaretti sbriciolati
2 pesche

torta pesche mandorle e amaretti

Procedimento:
Sbattete il burro molto morbido con lo zucchero e il pizzico di sale, fino ad ottenere una crema omogenea.
Unite un uovo alla volta facendolo incorporare bene. Unite le farine setacciate con il lievito e qualche goccia di un lime spremuto.
Aggiungete infine gli amaretti e le pesche tagliate a dadini. Versate in uno stampo imburrato.
Per la crosta di amaretti ho spolverato tutta la superficie con altri amaretti sbriciolati e una generosa dose di zucchero di canna.

Infornate a 180° per circa 30 minuti, terminando la cottura con 5 minuti di grill per far dorare la superficie.

torta di pesche mandorle e amaretti
E’ una torta veramente deliziosa perchè ha una crosta croccante e dolce all’esterno, che in qualche modo mi ricorda la crosta della colomba! 😉 E un interno sofficissimo e umido per la presenza delle pesche.
Io ho servito la torta con una salsa al caramello.

torta pesche mandorle e amaretti

In queste settimane ho sentito tanto la mancanza del mio piano in marmo, del mio cioccolato.. così appena tornata l’ho ripulito e mi sono messa a temperare! Quanta gioia, mi scoppiava il cuore! 😉
E così ho inventato un nuovo cioccolatino, dai sapori classici e ingredienti che mi ricordano l’estate.. immancabile il contrasto tra croccante e  il morbido e setoso della cremina di pesche.. lo adoro!

cioccolatino pesche

Commenti

  • Guarda caso avrei tutti, ma proprio tutti gli ingredienti in casa… E questa torta è così invitante… Dev’essere buonissima!!! Adoro l’accostamento pesche-amaretti, qualche giorno fa ho provato una crostata ripiena di questi due ingredienti e sono letteralmente impazzita dalla gioia dopo averla assaggiata 🙂 quindi occorre provare la tua torta morbidosa finchè ci sono le pesche, non c’è dubbio!
    Ben tornata e buona (ri)partenza 😀

    Rispondi
  • Ottima variazione, in sintonia anche con i miei gusti!

    Ti sembrerà strano ma per ora io non ho fretta di temperare il cioccolato, complimenti anche per quei bei cioccolatini!

    Grazie di cuore per l’ennesima citazione e a presto!

    Rispondi
  • Bella, morbida, golosissima..

    Not Only Sugar

    Rispondi
  • Che delizia! Davvero! Mi fa venire l’acquolina in bocca! Ti andrebbe di passare da me per partecipare al Link Party “Back to Autumn” su Fragola e Cannella?
    Ti aspetto con gioia!
    Nina

    Rispondi
  • Che delizia! Questa torta è davvero da acquolina in bocca! Ti andrebbe di passare da me per partecipare al Link Party “Back to Autumn” su Fragola e Cannella?
    Ti aspetto con gioia!
    Nina

    Rispondi

Commenta

Powered by themekiller.com watchanimeonline.co