torta cioccolato e nocciole senza latte e senza uova

Trionfo di Cioccolato

Vi starete chiedendo come mai pubblico una ricetta calorica, anche se più leggera delle tradizionali, e cioccolatosa..perfetta per le sere invernali accompagnata da una tazza di tè.
Ebbene qui dove abito io siamo quasi a quei livelli..l’estate non l’abbiamo proprio vista, cosa che a me non dispiace, peccato che la pioggia non ci abbia mai abbandonato..
Per tirar su il morale non poteva esserci cosa migliore di una tortina come questa.. che mi è piaciuta veramente tantissimo! Per gli amanti del cioccolato è assolutamente da provare!

Prima di lasciarvi alla ricetta mi scuso con tutti voi per l’assenza dal mio amato blog.. sono molto presa dal lavoro..la mia nuova avventura con i dolci vegan sta andando bene e io sono molto contenta! 😀

torta cioccolato e nocciole senza latte e senza uova
Ingredienti per una torta di 20 cm di diametro:
Per il Pan di Spagna
180g di farina 00
120g di zucchero di canna
20g di cacao amaro
20g di farina di nocciole
2 cucchiaini di lievito per dolci
100 ml di olio di semi
125ml di latte vegetale
80ml di acqua calda

Per la crema
300g di latte di soia
80g di cacao amaro
100g di cioccolato fondente
90g di sciroppo di agave
Pasta di nocciole

Granella di nocciole

torta cioccolato e nocciole senza latte e senza uova
Procedimento:
Mescolate gli ingredienti secchi: farina, lievito, cacao, farina di nocciole, zucchero. Aggiungete l’olio, il latte e l’acqua calda. Mescolate il tutto con una frusta fino ad ottenere un composto omogeneo, quindi versate nella tortiera e infornate in forno caldo a 170° per circa 30-40 minuti.
Lasciate raffreddare bene, quindi spostate la torta in frigorifero per qualche ora, questo vi renderà più agevole il taglio.

Per la crema: fate bollire a fuoco medio il latte con il cacao e lo sciroppo d’agave, mescolando con una frusta. Quando avrete ottenuto una crema densa, togliete dal fuoco e lasciate intiepidire leggermente, quindi unitevi il cioccolato ridotto in scaglie e mescolate finchè non si scioglie completamente.
Unite anche qualche cucchiaio di pasta di nocciole e lasciate raffreddare, mescolando ogni tanto con la frusta.
Una volta fredda coprite con la pellicola e lasciate riposare qualche ora in frigorifero, così che acquisterà maggior consistenza.

Prendete la torta e tagliatela a metà oppue se la volete più farcita potete tagliarla in tre strati. Farcite con abbondante crema al cioccolato e ricoprite la torta con la stessa crema. Decorate i lati con la granella di nocciole tostate e la superficie con la crema.

torta cioccolato e nocciole

Io vi consiglio, come tutte le torte farcite, di lasciarla riposare qualche ora, meglio una notte intera, e di tirarla fuori dal frigo almeno una mezzora prima di mangiarla, ovviamente dipende dalla temperatura esterna.

Commenti

  • No vabbeh Alessia…tu vuoi che muoro :O :Q__

    Rispondi
  • Una torta squisita, per gli occhi e per il palato poi con tutto quel cioccolato come dirle di no?

    Rispondi
  • […] 10-15g di cioccolato fondente al 55% Lamponi freschi Pan di spagna al cacao vegan (io ho usato questa ricetta e  ho tagliato dalla torta uno strato […]

    Rispondi

Commenta

Powered by themekiller.com watchanimeonline.co