Un tuffo nel… Chocolat!

Un romanzo: sensazioni, profumi, colori che fuoriescono dalle righe di questo libro.
E un argomento, una storia, centrale; l’unico protagonista è lui: il Cioccolato!
Ormai sapete bene quanto io ami il cioccolato e quanto ami il libro “Chocolat” di Joanne Harris. Un libro che per me significa sogni, speranze, un possibile futuro.
Spesso mi piacerebbe essere Vianne, uno spirito libero, sempre a caccia di nuove emozioni, nuove sensazioni da dare e da provare.  Lei con la sua cioccolateria riesce a dar sfogo ad una sua grande passione e riesce a trasmettere la sua forza e il suo amore a tutta la gente che la circonda.
Vorrei andar a bussare alla vetrina della Celeste Praline e parlare di persona con quella donna straordinaria, assaggiare i suoi cioccolatini e perdermi nei profumi del cioccolato, della frutta secca e di ogni possibile farcitura.
Per lei non sarebbe per niente facile scoprire il mio preferito, è difficile trovare un cioccolatino che non mi piaccia! Però sicuramente riuscirebbe a concquistarmi con i suoi Mendiants: puro cioccolato fondente arricchito con frutta secca di ogni genere, buoni, semplici e naturali.

 

Ingredienti:
100 g di cioccolato fondente di buona qualità

Frutta secca a piacere (per me: mandorle, nocciole, uva passa)

Procedimento:
Semplicissimi e di grande effetto, proprio come la cioccolateria di Vianne!
Fondete il cioccolato a bagnomaria, temperatelo e formate dei cioccolatini depositando il cioccolato fuso a cucchiaiate su un foglio di carta forno. Decorate con la frutta secca che preferite e lasciate solidificare i vostri Mendiants.
Quindi staccateli dalla carta forno e gustateli!

Vi consiglio di assaggiarli chiudendo gli occhi, immaginando di essere nella cioccolateria descritta nel libro, davanti a voi avete Vianne, che aspetta speranzosa un vostro parere. In un angolo la piccola Anouk gioca con Pantoufle e senti la sua vocina dolce chiacchierare allegramente.
Finirai per voler provare tutti gli altri cioccolatini, o correre a casa a prepararli, come capitava sempre a me mentre leggevo il libro!!

 

Non saranno i Mendiants di Vianne, ma sono veramente buoni!!

 

 

 

 

 

Commenti

  • e ci credo che sono buoni…. ne mangerei volentieri….. il cioccolato fondente è senza dubbio il mio preferito, con questi abbinamenti … bè…. meraviglia…. Baci e buona domenica ^.^

    Rispondi
    • Foto del profilo di Facebook

      Il mio ragazzo non fa che chiedermi quando li rifaccio? 😀

      Rispondi
      • e ci credo bene!!!!!! Sono bellissimi e immagino il sapore… brava superAle ^.^

        Rispondi
  • Bellissimi questi cioccolatini, sembrano proprio quelli di una cioccolateria!!!

    Not Only Sugar

    Rispondi
    • Foto del profilo di Facebook

      Che bel commento..grazie grazie!! 😀

      Rispondi
  • […] verdi fritti al caffè di Whistle stop – Fannie Flagg) 6. Pan di zenzero     Mediants     ( Chocolat – Joanne […]

    Rispondi

Commenta

Powered by themekiller.com watchanimeonline.co